Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2013

Amsterdam: -Addio Regine: dopo 123 anni torna il re!

Amsterdam, Olanda, 30 aprile 2013 Guglielmo Alessandro, 46 anni appena compiuti, è il nuovo Sovrano di Amsterdam.

Sembra sia il sovrano più giovane tra quelli - con età media di 71 anni - delle dieci case ancora regnanti nel Vecchio Continente. Il re 'giovane' raccoglie il testimone dalla madre, la regina Beatrice, che a 75 anni ha deciso di abdicare dopo 33 anni spesi sul trono d'Olanda. Tutto è pronto nel Paese per festeggiare l'evento.

Le principali città del piccolo ma economicamente potente Stato sono state invase da una marea arancione, colore nazionale che gli olandesi tengono a sfoggiare nelle grandi occasioni.





Sport Couture, la nuova tendenza della s/s 2013

"SPORT COUTURE_shoot_2013."                  Made in Naples.

We are On Bloglovin too!

[Window Title] Prevalence reporter
[Main Instruction] Prevalence reporter ha smesso di funzionare
[Content] Windows: è in corso la ricerca di una soluzione al problema...
[Annulla]

Il teatro napoletano saluta Regina Bianchi Dopo Titina, fu Filumena Marturano.

È stata una delle attrici preferite da Eduardo De Filippo

Addio a Regina D'Antigny (solo in arte Bianchi),Indimenticabile Regina del teatro, scomparsa venerdì 5 aprile 2013 nella sua casa romana. Aveva 92 anni.  Dopo Titina, per la quale era stata scritta, fu una grandissima Filumena Marturano, quella consegnata all'immaginario dei posteri dalle edizioni televisive delle commedie di Eduardo. «Se sono Regina Bianchi, lo devo a lui e questo non posso scordarlo», disse riconoscendo al drammaturgo napoletano il merito di averle fatto interpretare i suoi grandi capolavori da «Sabato, domenica e lunedì» e «Napoli milionaria!» a «Questi fantasmi»
.

IL DEBUTTO CON VIVIANI- Nata a Lecce, il primo gennaio 1921, era figlia d'arte e venne scritturata giovanissima, a soli 16 anni, da Raffaele Viviani (anche se a poco più di una settimana aveva già recitato nella compagnia fondata da Peppino De Filippo dopo la dolorosa scissione dal fratello). L'AMORE CON L'EX MARITO DI ANNA MAGNANI…

EXCELSIOR POSITIVE MOVIE

Ieri sera finalmente sono andata a vedere il film vincitore di un premio Oscar, "Il lato positivo" interpretato dalla celebrata Jennifer Lawrence, dal protagonista Bradley Cooper e dal redivivo Robert De Niro.
Tratta dal romanzo"L'orlo argenteo delle nuvole" la pellicola è diretta da David O. Russell, regista specializzato nel tirare il meglio dai suoi attori, che ricordiamo per Three Kings e The Fighter. Performance ipercaricate dei nostri attori; costruito come se fosse il più classico dei feel-good-movie statunitensi (quei film in cui dall'inizio alla fine si fa il tifo per l'outsider al centro della storia, confidando nel suo riscatto attraverso la riuscita del compito che si è prefisso), Il lato positivo rimescola le carte in tavola grazie alla peculiare condizione dei personaggi. Pat Solitano, infatti, si ritrova a dover ricominciare tutto da capo dopo aver perso il suo lavoro e l'amatissima moglie (Nikki) , con la quale forse qualcosa non andava…