venerdì 26 luglio 2013

Emissione zero per l'azienda Braccialini



Text: Angela Acanfora

Il Gruppo Braccialini (borse eaccessori) prosegue il suo percorso verso la sostenibilità aderendo all'offerta energetica Verde Dentro di Repowerè una società svizzera attiva nel settore energetico a livello internazionale e presente in tutta la filiera elettrica: dalla produzione alla vendita, passando per il trading, la trasmissione e la distribuzione. In Italia, è uno dei maggiori fornitori di energia elettrica e gas naturale al servizio delle piccole e medie imprese. Attualmente il gruppo ha in organico circa 770 persone e sedi in tutt'Italia.



Braccialini acquisterà energia rinnovabile dal parco eolico Repower di Corleto Perticara in Basilicata per approvvigionare la struttura della sede, i magazzini e i punti vendita, puntando entro la fine dell'anno all'obiettivo zero emissioni Co2. Repower fornirà anche veicoli e bici elettriche per i dipendenti e una colonnina per la ricarica.

Davvero una bella iniziativa, promossa la direzione marketing di Braccialini, speriamo che in tanti seguiranno il suo esempio.



















tr,
The Group Braccialini (accessoires and bags) continues its path towards sustainability by subscribing to the energy Green Inside of Repower, is a Swiss company active in the energy sector at the international level and present throughout the electricity supply chain: from production to sales, through trading, transmission and distribution. In Italy, it is one of the largest providers of electricity and natural gas service to small and medium-sized enterprises. The group currently has about 770 people in the workforce and operations in Italy.




Braccialini buy renewable energy from the wind farm Repower Corleto Perticara in Basilicata, to fund the structure of the office, warehouses and stores, aiming by the end of the target zero Co2 emissions. Repower will also provide vehicles and electric bikes for employees and a column for charging.

It's really a good initiative, promoted the marketing department of Braccialini, we hope that many will follow his example.


Nessun commento:

Posta un commento