lunedì 15 dicembre 2014

Ortensia Tropeano: Un Calendario con...trucco





Si è svolta nella stupenda cornice di Villa Campolieto, ad Ercolano, la presentazione al pubblico del calendario 2015 della make up artist Ortensia Tropeano “Dodicitrucchiduemilaquindici”. Interpreti dei mesi del prossimo anno dodici modelle, non professioniste, che hanno posato con il proprio volto per la specialista del trucco. 

La serata, alla quale hanno partecipato oltre 500 invitati, ha vissuto alcuni momenti di musica e spettacolo, con esibizioni di tango ed un flash mob di danza contemporanea. La festa, allietata dalle note del trio Music Plant, ha visto la coinvolgente esibizione dei maestri di tango, del Salone Margherita di Napoli, Nora Witanowsky e Juan Carlos Martinez, mentre grande curiosità ha suscitato il flash mob di una quindicina di ragazzi coordinati da Peppe Coppola e Francesca Wirz.

Particolare la presentazione, curata da Massimiliano Di Maio, delle dodici interpreti del calendario 2015. Ogni mese è stato proposto, infatti, con una realizzazione fotografica, della dimensione di due metri, affiancata dalla stessa modella truccata per mettere in mostra la naturalezza degli scatti.  Le dodici modelle, che hanno indossato per l’occasione abiti da sera dello stilista Bruno Caruso, hanno poi sostenuto la vendita benefica del calendario che destina i proventi all’associazione “Ciro Vive”. Durante la serata di presentazione sono stati raccolti, tra gli invitati, oltre 2.000 euro di fondi. 



Il calendario, che sarà in vendita attraverso il sito della make up artist Ortensia Tropeano (www.ortensia.tropeano.com) e quello dell’associazione nata per ricordare il giovane tifoso napoletano (www.associazionecirovive.it) al prezzo base di soli 10 euro, sarà anche promosso in altre prossime occasioni. Nel mese di gennaio, sabato 10, 17 e 24, si svolgeranno in alcuni negozi della zona di Chiaia delle prove gratuite di trucco con Ortensia Tropeano, durante le quali sarà venduto il calendario “Dodicitrucchiduemilaquindici”.

Angela Acanfora


Ecco alcuni scatti della serata:





















tr.

Introduced to the public at Villa Campolieto Ercolano, the calendar created by make-up artist Tropeano Ortensia featuring the faces of twelve girls.

It took place in the beautiful setting of Villa Campolieto, Herculaneum, the public presentation of the 2015 calendar of the make up artist Tropeano Ortensia "Dodicitrucchiduemilaquindici". Interpreters of months of next year twelve models, not professionals, who posed with his own face for make-up specialist.

The evening, which was attended by over 500 guests, saw a number of music and entertainment, with performances by tango and a flash mob of contemporary dance. The festival, cheered by the notes of the trio Music Plant, saw the enthralling performance of teachers of tango, the Salone Margherita di Napoli, Nora Witanowsky and Juan Carlos Martinez, while great curiosity sparked flash mob of fifteen boys coordinated by Peppe Coppola and Francesca Wirz.

Special presentation, curated by Massimiliano Di Maio, the twelve interpreters calendar 2015. Each month has been proposed, in fact, with a photographic realization, the size of two meters, flanked by the same model rigged to showcase the naturalness of the shots. The twelve models, who donned for the occasion gowns of designer Bruno Caruso, have also supported the charity sale of the calendar which allocates the proceeds to the association "Ciro Lives". During the evening presentation were collected, among the guests, over 2,000 euro fund.




The calendar, which will be on sale through the site of the make up artist Tropeano Ortensia (www.ortensia.tropeano.com) and the association created to remember the young fan Neapolitan (www.associazionecirovive.it) to the base price of only 10 euro, will also be promoted in other upcoming occasions. In January, Saturday 10, 17 and 24, will be held in a few shops in the area of Chiaia free trials makeup with Tropeano Ortensia, which will be sold during the calendar "Dodicitrucchiduemilaquindici".

Angela Acanfora

Nessun commento:

Posta un commento