Passa ai contenuti principali

Conferenza stampa èSposa




Al via l’undicesima edizione di E’Sposa, il Salone Mediterraneo Sposi che si terrà il 9/10/11 e il
16/17/18 gennaio presso il Mediterraneo Expò del Magic World di Licola, annunciata durante la conferenza stampa all’ Hotel Santa Lucia.

E’ Sposa rappresenta una delle fiere più prestigiose dedicate al matrimonio in Italia. L’edizione del 2015 è decisamente quella che segnerà l’evoluzione di una fiera-evento divenuta ormai tra le più importanti del settore. Per la prima volta in Italia, un evento esclusivamente dedicato al wedding aprirà le sue porte a tutti coloro che intendono coronare il sogno d’amore, senza distinzioni di sesso. La campagna pubblicitaria che ha preceduto il lancio dell’evento è stata tra le più chiacchierate in quest’ultimo mese in quanto l’immagine ritrae il bacio appassionato di tre coppie di sposini: lui e lei al centro, lui e lui a destra, lei e lei a sinistra.

L’attenzione per i particolari, la scelta della giusta location, la qualità e la cura delle proposte gastronomiche ma soprattutto la fantasia e la capacità di risolvere qualsiasi problema ai futuri sposi caratterizzano la mission dell’organizzazione. Gli unici protagonisti saranno gli sposi che, all’interno della manifestazione, saranno coccolati ed accompagnati verso il giorno più bello della loro vita.

E’ la prima volta – spiega il direttore artistico della kermesse Diego Di Flora – che nella storia delle fiere per il wedding in Italia, ci sia un’attenzione così particolare per tutte le coppie che vogliono coronare il loro sogno d’amore. Credo che il matrimonio sia un diritto di tutti e quindi come tale deve essere vissuto. Per me è giusto coinvolgere anche i futuri sposi omosessuali per rendere il nostro Paese al passo con gli altri paesi europei e soprattutto renderlo un Paese moderno.“
Sono intervenuti alla conferenza moderata da Gianni De Somma: Fabio Piantedosi, patron della manifestazione il quale ha dichiarato: -“ Sono fiero del risultato di quest’anno perché siamo riusciti a mettere insieme le eccellenze del wedding in un evento caratterizzato dalla modernità. Quest’anno ci rivolgiamo davvero a tutti coloro che vogliono sposarsi senza tralasciare nessuno. “
Madrina dell’evento Miriam Candurro, che ha aggiunto: - “Sono davvero onorata di rappresentare il tema principale di questa kermesse che celebra l’amore sopra ogni cosa, l’amore che prescinde da quello che può essere un amore etero o un amore omo, che dovrebbe essere già il futuro. Il matrimonio non deve essere visto come un contratto, e lo dico come esperienza personale, è un ‘ esperienza unica, il giorno più bello della propria vita e va vissuto alla grande-”. Presenti in conferenza lo stilista Mattia Pisano e la figlia della nota stilista Anna Guerrini.


E’Sposa quest’anno sarà caratterizzato da quattro eventi importanti che lanceranno in esclusiva la
moda sposi 2015.
Venerdi 9 gennaio, giorno d’inaugurazione verrà presentato l’evento show della Sartoria di Mattia Pisano che in esclusiva nazionale presenterà i suoi ultimi modelli e la linea dedicata al matrimonio gay. In passerella quindi la moda sposi rivolta a tutti. Ospite della serata il noto wedding planner Angelo Garini.
Sabato 10 gennaio sarà la volta dell’Atelier Francesco Arena Couture che porterà in passerella le collezioni da sposa 2015 di Gai Mattiolo, Blumarine e Tony Ward.
Ospiti della kermesse Francesca Rocco e Giovanni Masiero, la coppia del Grande Fratello 13 che sono felicemente fidanzati, che per l’occasione faranno le prove per il loro imminente matrimonio.

Sabato 17 gennaio sarà la volta della storia della sposa, dopo anni torna sulla passerella di un evento
legato al wedding Anna Guerrini. Con un evento esclusivo presenterà l’attesa collezione 2015, in passerella in abito da sposa ci sarà Vladimir Luxuria.
Domenica 18 grande chiusura con la moda sposa italiana di Vanitas che anche è riuscito ad affermarsi con grinta e determinazione come tra i migliori Atelier italiani. L’evento show presenterà in anteprima la collezione della stilista Mariarosaria Cacciapuoti. Anche quest’anno i testimonial dell’Atelier Vanitas sono Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Altri due importanti appuntamenti da non perdere durante la kermesse di quest’anno sono i workshop organizzati da Osiride catering & banqueting il 17 gennaio “La wedding cake
di Flora” e il 18 gennaio “Il Finger Food”, due seminari gratuiti rivolti ai visitatori attenti e curiosi
della manifestazione.
Tutti gli eventi e le sfilate saranno presentati dall’attrice Miriam Candurro, tra i volti noti della fortunata soap opera made in Italy di Rai Tre Un Posto al Sole.
Insomma, dai confetti alle location, dal make up alle fotografie, dagli abiti alle bomboniere.... tutto ciò che fa matrimonio sarà protagonista ad E’ Sposa.
Un ringraziamento ai partner dell’evento: Sartoria Mattia Pisano, Atelier Francesco Arena, Anna
Guerrini, Atelier Vanitas, Emilio Verde, Confetti Crispo, Hair Top, Francesco Riva, Rose Rosse,Sole Ricevimenti, SposiChannel.









Angela Acanfora

Commenti

Post popolari in questo blog

Orchidee di carta, fai da te.

Girando il web mi è capitato di imbattermi in un blog molto carino che racconta come realizzare fiori di carta!  Quale donna non ama i fiori?!?Sì, d'accordo esistono quelle che dicono che  non amano i fiori, ma... io credo non le credo!(: Mentono!! Sono rimasta folgorata dalla grazia e dalla veridicità di queste piccole creazioni, sono realizzate con della semplice carta, per i più esperti del design ci sono varie carte da poter utilizzare per avere un risultato più efficace, ma di sicuro un foglio da stampante A4 va bene per tutti! Vediamo insieme come si realizzano! Per facilitare il lavoro vi alleghiamo a fine pagina i pdf da poter scaricare, stampare a casa vostra, ritagliare e assemblare!
Auguro a tutti un buon lavoro, Angela.
Fatemi sapere!!!





Seguite i semplici passi qui sotto!





Ecco il risultato finale!



Ecco le immagini da stampare: Questo sarà il retro delle vostre orchidee rosa.

Ecco l'orchidea bianca! Ovviamente essendo il foglio da stampa bianco non avrete bisogno di…

Octopus teeS : Le Innovative t-shirt disegnate da Giorgio di Salvo

Di sicuro avete riconosciuto la grafica del polpo… Sì, è la Octopus di VNGRD disegnata da Giorgio di Salvo.


Il designer milanese è diventato parte integrante del team IUTER, per la quale ha disegnato diverse grafiche, tra cui   la linea Uppercut, la capsule collection che contiene le perle di IUTER. Il famoso brand per la stagione Spring/Summer 2013 IUTER presenta OCTOPUS: un nuovo concept-brand creando una  capsule collection prendendo un "animale" poco visto in giro, ma molto d'effetto, si, il polpo o polipo , a dir si voglia. Caratterizzata da una grafica tentacolare, stampata in all-over sulla parte superiore di felpe con cappuccio e magliette, OCTOPUS è stata e rimane una delle più apprezzate grafiche proposte in ambito street degli ultimi dieci anni, con riconoscimenti internazionali firmati da Complex e dalle principali testate di settore.
Il segno applicato su magliette e felpe crea un effetto davvero dinamico e creativo, davvero un must have per essere cool quest…

Le Stanze dell' Eros di Milo Manara

Ospite con le sue opere dedicate all'eros e al mondo Femminile, Milo Manara, celeberrimo Artista Fumettista Veronese, approda al Palazzo delle Arti di Napoli con la sua Mostra: "Le Stanze del Desiderio". Nelle mie storie il potere  e non solo della seduzione è sempre in mano alle donne - dichiara Milo Manara- Penso che, sia sul piano morale che fisico, le donne superino l’uomo in bellezza e potenzialità. L’umanità farà un passo in avanti decisivo quando sarà governata da donne. Naturalmente noi in Italia arriveremo per ultimi anche a questo traguardo… Parliamo delle opere di Milo Manara, maestro veronese della Nona Arte,   ospite con la mostra “- Le stanze del Desiderio”, presso il Palazzo delle Arti di Napoli – che sancisce la collaborazione con l'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, con cui continua una proficua partnership. "Il PAN continua a caratterizzarsi come luogo privilegiato per i diversi linguaggi del contemporaneo e per gli arti…