mercoledì 25 febbraio 2015

“La violenza di genere: Un intervento diretto promosso dal Comune di Napoli”

Progetto Interistituzionale“Rete Interistituzionale Antiviolenza”Convegno conclusivo 

“La violenza di genere: verso un modello d’intervento del Comune di Napoli”

26 febbraio 0re 9,30



La prima domanda che ci poniamo quando pensiamo al termine violenza, è "Perchè?"...
Perchè si compiono gesti o si pronunciano parole violente nei confronti di qualcuno che rimane immobile a ciò e lo costringe ad agire o a piegarsi contro la propria volontà? - Ebbene dopo tanti interrogativi, il Comune di Napoli promuove il progetto "Rete Interistituzionale Antiviolenza"- per favorire le pari opportunità, il riconoscimento dei diritti civili e il contrasto agli atti di violenza contro le donne, sviluppando il modello di progetto in quattro principali azioni:

 - Workshop e laboratori presso le scuole per promozione della prevenzione e una nuova didattica dei sentimenti;
- Un percorso di formazione di una figura specialistica quale l’”Esperta Psicologa Giuridica”,
-  Focus group e tavoli di confronto con i principali soggetti coinvolti nel processo di contrasto alla violenza per promuovere il coordinamento tra tutti gli stakeholder della Rete e la condivisione di procedure integrate;
- Realizzazione di un Manuale di comportamento per operatori del Settore dove sono raccolti studi delle migliori prassi e proposte di nuovi modelli organizzativi per la realizzazione di interventi efficaci nel processo di contrasto alla violenza.


Gli esiti di tali azioni  congiuntamente con quelli del Progetto “A.U.R.O.R.A.” verranno illustrati nell’ambito del Convegno del 26 febbraio dedicato alla restituzione delle esperienze maturate, e all’esposizione di una proposta di modello organizzativo per il contrasto alla violenza di genere.



Angela Acanfora


Nessun commento:

Posta un commento