Passa ai contenuti principali

Riparte la IV Edizione de “O’ Sang e’ chi t’è VIP”




Riparte la IV Edizione de “O’ Sang e’ chi t’è VIP” , un progetto solidale che interesserà tanti artisti, che ogni anno si impegnano a donare sangue a favore degli ammalati. Il progetto nasce nel 2012, per volere del Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, che  istituzionalizzò un’ iniziativa promossa dai giovani soci del club Lions Lamont Young ed organizzata da Gianna Mazzarella e Francesca Scognamiglio, dando vita alla GIORNATA CITTADINA DELLA DONAZIONE DEL SANGUE.

L’intento della manifestazione, promossa dal Club Lions Lamont Young,  guidato da Michele Caruso, è sensibilizzare le persone a donare il sangue e diffondere nell’opinione pubblica l’idea che donare sangue è un gesto concreto di altruismo. Ad ogni donazione inoltre, da sempre corrisponde da parte dei medici dell’Avis, un’analisi gratuita del sangue del donatore che consente un controllo costante del proprio stato di salute. Donando il sangue ogni donatore riceverà gratuitamente a casa i risultati del prelievo con i valori di: glicemia, colesterolo, hiv e le informazioni relative al gruppo sanguigno di appartenenza.  

Interverranno alla IV edizione di ‘O Sang ‘e chi t’è Vip: il beniamino di Un Posto al Sole Patrizio Rispo ; l’attrice Rosaria De Cicco; il monologhista di Made in Sud Ciro Giustiniani;  l’attrice Maria Bolignano; il top model Nicola Coletta; il toy boy di Made in Sud  Gianni Marino ; la voce del Napoli Daniele Decibel Bellini; lo speaker Raoul; la cantante e attrice Anna Capasso, l’attore comico Massimo Carrino, il cantattore Antonio Colantuono ; l’imitatore Enzo Costanza; Ivan Boragine di Gomorra e tanti altri…. Nel corso degli anni tantissimi artisti hanno sostenuto la manifestazione: Gino Rivieccio, Gigi&Ross, Susanna Messaggio, Lino D’Angiò ,Marcello Colasurdo, Patrizio Oliva, Diego Ciaramella,  Simone Schettino e tantissimi altri…
Da sempre l’Avis si occupa sul territorio nazionale della raccolta di sangue da distribuire agli ospedali,  copre e soddisfa l’80% del fabbisogno nazionale di sangue e attualmente conta 1 milione e 200 mila donatori.  In Italia occorrono, per aiutare chi soffre, 8.000 unità di sangue al giorno. Il sangue non è riproducibile in laboratorio, dunque donare sangue è un gesto di solidarietà che si traduce nell’aiutare con i fatti chi è in difficoltà, e prendersene cura con un piccolo gesto. Fonda la sua attività sul volontariato quale elemento centrale e strumento insostituibile di solidarietà umana. Gli scopi dell'associazione sono: venire incontro alla crescente domanda di sangue, avere donatori pronti e controllati nella tipologia del sangue e nello stato di salute, lottare per eliminare la compravendita del sangue, donare gratuitamente sangue a tutti, senza alcuna discriminazione.
Con “O’ sang e’ chi t’è vip” si incontrano dunque solidarietà e spettacolo grazie all’impegno di tanti giovani al servizio della comunità civile e di tanti artisti.  L’evento è patrocinato dal Comune di Napoli e dall’Assessorato ai Giovani, Innovazione e Creatività guidato dall’Assessore Alessandra Clemente.


Angela Acanfora


Commenti

Post popolari in questo blog

Orchidee di carta, fai da te.

Girando il web mi è capitato di imbattermi in un blog molto carino che racconta come realizzare fiori di carta!  Quale donna non ama i fiori?!?Sì, d'accordo esistono quelle che dicono che  non amano i fiori, ma... io credo non le credo!(: Mentono!! Sono rimasta folgorata dalla grazia e dalla veridicità di queste piccole creazioni, sono realizzate con della semplice carta, per i più esperti del design ci sono varie carte da poter utilizzare per avere un risultato più efficace, ma di sicuro un foglio da stampante A4 va bene per tutti! Vediamo insieme come si realizzano! Per facilitare il lavoro vi alleghiamo a fine pagina i pdf da poter scaricare, stampare a casa vostra, ritagliare e assemblare!
Auguro a tutti un buon lavoro, Angela.
Fatemi sapere!!!





Seguite i semplici passi qui sotto!





Ecco il risultato finale!



Ecco le immagini da stampare: Questo sarà il retro delle vostre orchidee rosa.

Ecco l'orchidea bianca! Ovviamente essendo il foglio da stampa bianco non avrete bisogno di…

Octopus teeS : Le Innovative t-shirt disegnate da Giorgio di Salvo

Di sicuro avete riconosciuto la grafica del polpo… Sì, è la Octopus di VNGRD disegnata da Giorgio di Salvo.


Il designer milanese è diventato parte integrante del team IUTER, per la quale ha disegnato diverse grafiche, tra cui   la linea Uppercut, la capsule collection che contiene le perle di IUTER. Il famoso brand per la stagione Spring/Summer 2013 IUTER presenta OCTOPUS: un nuovo concept-brand creando una  capsule collection prendendo un "animale" poco visto in giro, ma molto d'effetto, si, il polpo o polipo , a dir si voglia. Caratterizzata da una grafica tentacolare, stampata in all-over sulla parte superiore di felpe con cappuccio e magliette, OCTOPUS è stata e rimane una delle più apprezzate grafiche proposte in ambito street degli ultimi dieci anni, con riconoscimenti internazionali firmati da Complex e dalle principali testate di settore.
Il segno applicato su magliette e felpe crea un effetto davvero dinamico e creativo, davvero un must have per essere cool quest…

Le Stanze dell' Eros di Milo Manara

Ospite con le sue opere dedicate all'eros e al mondo Femminile, Milo Manara, celeberrimo Artista Fumettista Veronese, approda al Palazzo delle Arti di Napoli con la sua Mostra: "Le Stanze del Desiderio". Nelle mie storie il potere  e non solo della seduzione è sempre in mano alle donne - dichiara Milo Manara- Penso che, sia sul piano morale che fisico, le donne superino l’uomo in bellezza e potenzialità. L’umanità farà un passo in avanti decisivo quando sarà governata da donne. Naturalmente noi in Italia arriveremo per ultimi anche a questo traguardo… Parliamo delle opere di Milo Manara, maestro veronese della Nona Arte,   ospite con la mostra “- Le stanze del Desiderio”, presso il Palazzo delle Arti di Napoli – che sancisce la collaborazione con l'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, con cui continua una proficua partnership. "Il PAN continua a caratterizzarsi come luogo privilegiato per i diversi linguaggi del contemporaneo e per gli arti…