giovedì 30 luglio 2015

" Premio Fashion in Paestum 2015" i vincitori della Moda nei Templi di Paestum


L'atmosfera magica e suggestiva dell' Arena dei Templi di Paestum è stata palcoscenico dell’evento " Premio Fashion in Paestum 2015"  giunto alla sua 3^edizione.
Il Concorso Internazionale Moda, riconosciuto evento di eccellenza dalla Camera Nazionale Moda Giovani Stilisti  organizzato Domenica 19 Luglio è stato ideato e curato  dalla DFELLE FASHION di Lucio Di Filippo. 
Con il patrocinio del Comune di Capaccio Paestum capitanato dal Sindaco Italo Voza, della Fondazione Giambattista Vico del Presidente Prof. Vincenzo Pepe, Parco del Cilento, Diano e degli Alburni, Proloco Silarus Porta del Cilento e l’Istituzione Poseidonia, si sono alternati in passerella in concorso tre giovani stilisti con le loro creazioni di abiti e fashion concept propri; gli abiti nel taglio, nel cucito cosi come nella scelta dei tessuti di Salvatore Pappacena Caserta, Lucrezia Sorrentino Napoli e Paola Bignardi Salerno sono stati esaminati da un collegio di giuria presieduta dal dott. Vincenzo Merli Brand Manager Maison Furstenberg in qualità di presidente, Maria Cristina Rigano delegata Rendez Vous de la Mode rivista internazionale di moda nostro partner, Giuseppe Fata Presidente della Camera Nazionale Giovani Stilisti, noti giornalisti come Alessandro Sansoni consigliere nazionale dell'Ordine dei Giornalisti e responsabile della redazione campana dell'Agenzia di stampa Nova così come gli inviati delle testate giornalistiche campane Francesco Faenza e Andrea Passaro rispettivamente del  giornale Il Mattino e La Città di Salerno e infine Linda Suarez direttore ed editore di Pinklife.

 Il vincitore della 3^Edizione 2015 è stato Salvatore Pappacena a cui è andata la crociera Msc mentre il premio riconoscimento Rendez Vous de la Mode è stato aggiudicato da Paola Bignardi giovane couturier salernitana invece a Lucrezia Sorrentino è andato il premio Creatività, un olio su tela raffigurante il tempio di Cerere.  Proprio di fronte alle colonne greco/romane del tempio di Cerere si sono concentrate, quindi, i riflettori sulla Moda ma anche su Musica e Spettacolo con la partecipazione straordinaria di Anna Soklich talento musicale sloveno prima star internazionale che ha deliziato con la sua voce si spessore la platea accorsa numerosa e che nella sua tournèe mondiale promuoverà il brand Moda Paestum indossando gli abiti Paestum Couture, con le coreografie di Maria Carmela D’Angelo e del suo corpo di ballo Motus Danza e l’arte recitativa di Sarah Falanga e quella di tutti componenti dell’Accademia Magna Graecia.
Chiude la collezione intitolata "LUMI" 2016 by Paestum Couture la coppia di abiti di Ferdinando Borrelli dallo stile greco/romano e dal colore giallo ocre che si fonde con il nero che riprende il colore caldo dei templi; notevole il tessuto stampato coccodrillo con venature che richiamano le nervature delle colonne dei templi cosi come l’utilizzo dell’oro come splendore della città di Poseidonia.
Gli abiti di collezione di Ferdindand sono stati presentati anche all'Expò il 24 Luglio presso Padiglione Società Civile Cascina Triulza dove Paestum e il Cilento hanno esposto le Eccellenze locali e quindi anche il Brand Paestum Couture è stato protagonista con la presentazione e promozione del Brand.
Ospite in passerella è stata Maison Gai Mattiolo con abiti di repertorio e sposa.
L’intera kermesse è stata aperta dalla prima uscita in assoluto di un nuovo Brand che porta il nome di Paestum ovvero Paestum Couture .

Obiettivo dell'evento è promuovere nella moda la creatività giovanile, novità assoluta della terza edizione 2015 è stato il lancio del Brand che porta il nome dell’antica città di Poseidonia ovvero Moda Paestum, spiega il Brand Manager Paestum Couture Lucio Di Filippo, dai tessuti di lino pregiato, cotone e seta di alta qualità, ispirati ai colori e ai simboli dell’antica città romana nata sulle vestigia della greca Poseidonia; è una collezione Made in Italy “pilota”di 10 abiti di Alta Moda intitolata “LUMI” che abbiamo esposto, in sinergia con la Fondazione Vico, il giorno 24 Luglio all’Expò nel Padiglione della Società Civile presso Cascina Triulza; abiti di alta sartorialità disegnati da cinque giovani stilisti che si sono contraddistinti, in italia, in concorsi moda di notevole rilievo: Michele Gaudiomonte pugliese vincitore della prima edizione 2013 del Premio Fashion in Paestum, Ferdinando Borrelli Campano vincitore della seconda edizione 2014 del Premio Fashion in Paestum, Erasmo Fiorentino lombardo vincitore del premio Città dei Sassi in Matera nel 2012 e fashion designer Miss Italia Mondo 2015, Giuseppe D’Urso ligure vincitore del Premio Città dei Sassi in Matera nel 2013 e infine Sergio Tamburrino vincitore del Premio Margutta a Roma. 

Ha presentato la serata Natalie Caldonazzo con la gentile collaborazione di Rajae Bezzaz 
Regia Clarence Eventi & Management

Direzione Artistica DFELLE FASHION di Lucio Di Filippo DFELLE FASHION COMMUNICATIONS









Nessun commento:

Posta un commento