mercoledì 7 ottobre 2015

Big Event al Monnalisa Store, special guest Silvia dei Fiori



Creatività, arte floreale e tanti pargoli, questi gli elementi cardini del meravigliosos evento organizzato nel nuovo store partenopeo  “Monnalisa” noto monomarca del childrenswear, situato al prestigioso indirizzo di Piazza dei Martiri 52, nel centralissimo quartiere Chiaia. 
Una boutique unica e ricercata, caratterizzata da pavimenti in resina con motivi floreali, uno scenografico lampadario di cristallo, cornici e modanature alle pareti rosa, raffinati mobili shabby chic,  ha accolto per un intero pomeriggio tantissimi bambini appartenenti alla borghesia napoletana,  accompagnati dalle loro glamour- mamme. In un’atmosfera soft, all’insegna della creatività, i piccoli fan del brand, sono stati impegnati a turno nel laboratorio delle meraviglie “Ci vuole un fiore”, presentato dalla flower designer Silvia Lora Ronco, alias Silviadeifiori.
Tema dell’evento la rosa, simbolo del brand Monnalisa, che ogni bimbo ha ricevuto come delizioso cadeau al termine dell’evento accanto ai delicatissimi manicotti in morbida  lana, impreziositi da fiocchi in pizzo bianco. Non è mancato, all’interno della boutique, un piccolo rinfresco per i piccoli invitati a base di succhi di frutta fresca, pizzette e bombette calde, mentre gli adulti, accolti dal Fondatore del Brand Monnalisa Piero Iacomini, attuale Presidente del CDA Monnalisa Spa, e dalla moglie  Barbara Bertocci, direttore creativo del marchio, hanno atteso ad un esclusivo  cocktail party  a base di finger food e prosecco ghiacciato allestito nel gazebo della Caffettiera antistante la boutique. Visti tra questi, Anna Sommella , titolare della Scuola “Adolphe Ferriere”, con doppia sede a Posillipo ed al Vomero, presente anche con una folta delegazione di  piccoli allievi, Alessandra Rubinacci, “figlia d’arte”, stilista della linea femminile dell’antica maison del papà Mariano Rubinacci “orgoglio del made in Naples” nel mondo, con i bimbi, Annalisa Calabrese con la piccola Maria Francesca, Barbara Barra Comite con le bambine Chiara e Francesca, Maria Teresa Ferrari  titolare del noto centro polidiagnostico Femir Salus con la dottoressa Nunzia D’Apuzzo, promotrici di un progetto innovativo di cure termali atte a  prevenire e curare i malesseri stagionali respiratori dei piccoli pazienti, Marizia RubinoVirginia Basile,Ester GattaAnnamaria Stoppolonic on i piccoli Benedetta e Piero.





Nessun commento:

Posta un commento