Passa ai contenuti principali

- NYFW: New York Fashion Week, prima tappa del "fashion month"



Settembre, gli insiders lo soprannominano il "fashion month" (il mese della moda) ha debuttato questo giovedì 5 settembre a New York con le collezioni primavera-estate 2014. Fra moda contemporanea, lanci di messaggi subliminali tra mass e sfilate di lusso, New York non smentisce mai il suo programma certamente più eclettico e intenso delle quattro tappe della maratona delle fashion week. 

Quest'anno il lusso creativo non è totalmente assente dal programma newyorchese, è stato rappresentato da  Jason Wu, Proenza Schouler, Maiyet o Altuzarra. Tuttavia, se New York possiede una specificità, questa è senza dubbio quella della moda "contemporary", dallo stile più completo e dal posizionamento più facile da vendere nei negozi. 
La fashion week locale continua a riunire la maggior parte dei leader di questo settore:  3.1 Phillip Lim, Rag & Bone, Helmut Lang e gli ultimi membri del movimento: Theyskens’ Theory, Edun, Raoul e MM6. Anche le aziende di moda mainstream intervengono quest'anno, a partecipare alla manifestazione, in numero superiore rispetto a Parigi.

Jason Wu

Proenza Schoulder

Maiyet

Altuzarra


Questa tendenza è rappresentata in questa stagione dall'arrivo delle insegne europee Desigual e AllSaints, con la prima che festeggia l'apertura di un flagship sulla 5th Avenue (con una sfilata al Lincoln Center il 5), e la seconda che ha preparato un evento digitale e musicale di due giorni (l'8 e il 9). La sindrome ha interessato anche le boutique alla moda Opening Ceremony che arrivano su queste passerelle per la prima volta, l'8 sera, con la propria collezione. Sempre nell'ambito del retail, saranno presentati molti lanci di collaborazioni esclusive: 3.1Philip Lim per Target, Richard Chai per eBay e infine Jason Wu per Lancôme.

L'inizio mediatico a questa settimana di sfilate verrà dato dalla decima cerimonia di consegna degli 'Style Awards', coprodotta da IMG e di solito privata, sarà invece trasmessa per la prima volta addirittura dalla CNN (!) il 5 settembre. L’altro avvenimento di comunicazione che farà versare fiumi d'inchiostro sarà l’anteprima e l'uscita locale l'11 settembre di “Mademoiselle C.”, il documentario che segue Carine Roitfeld nella sua vita dopo “Vogue Paris”.

Nonostante il numero di sfilate dell'evento sembra continuamente aumentare, si nota invece la diminuzione delle presentazioni menswear tra gli iscritti al programma newyorchese, a causa del ritardo nelle tempistiche. Dunque, Rag & Bone, Thom Browne e Band of Outsiders sono stati raggiunti in questa strategia da Tommy Hilfiger e Michael Kors, che questo settembre presenta solo del womenswear, con l'uomo che è già stato rivelato in luglio. Tuttavia, alcune label maschili resistono e continuano a presentare le loro collezioni in questo programma, come Michael Bastian, Tim Coppens o il coreano General Idea. Al contrario, lo stilista di womenswear Jeremy Laing introdurrà per la prima volta in questa stagione dei modelli maschili, allo stesso modo dei défilé misti di Edun, Lacoste o Y-3. Ultima chicca del programma che vedrà un centinaio di designer e brand sfilare talvolta simultaneamente: il “Vuitton locale”, Marc Jacobs, sfilerà la sera di giovedì 12 settembre.


tr.

The insiders nicknamed September, the "fashion month", that made ​​its debut this Thursday 5 September in New York with the spring- summer 2014. Among contemporary fashion , throwing subliminal messages between mass and luxury fashion shows , New York does not disprove his program certainly ever more eclectic and intense of the four stages of the marathon of fashion weeks .

This year the creative luxury is not totally absent from the New York program , was represented by Jason Wu , Proenza Schouler , Altuzarra or Maiyet . However, if New York has a specific nature, is undoubtedly that of fashion "contemporary " style more complete and positioning easier to sell in stores.
The local fashion week continues to bring together most of the leaders in this field : 3.1 Phillip Lim, Rag & Bone , Helmut Lang and the last members of the movement: Theyskens ' Theory, Edun , Raoul and MM6 . Even mainstream fashion companies are involved this year to participate in the event, in a superior manner than in Paris .


This trend is represented this season by the arrival of European brands Desigual and AllSaints , with the first one that celebrates the opening of a flagship store on 5th Avenue ( with a fashion show at Lincoln Center on 5 ) , and the second that he prepared an event digital music and two days ( 8 and 9). The syndrome has also affected the trendy boutiques Opening Ceremony arriving on these walkways for the first time on the 8th night, with its own collection . Also as part of retail, will be presented many launches exclusive collaborations : 3.1Philip for Target Lim , Richard Chai for eBay and finally Jason Wu for Lancôme .

The beginning of the media in this week's fashion shows will be given by the tenth ceremony of delivery of the ' Style Awards ' , co-produced by IMG and usually private , will be broadcast for the first time even by CNN (!) On September 5. The other event of communication that will pour rivers of ink will preview and local output of September 11, " Mademoiselle C. ," the documentary that follows Carine Roitfeld in his life after " Vogue Paris ."

Despite the number of parades event seems to continually increase , there is instead a decrease in menswear presentations among those enrolled in the program New York , because of the delay in the timing . So , Rag & Bone , Thom Browne and Band of Outsiders have been achieved in this strategy by Tommy Hilfiger and Michael Kors, who has only this September womenswear , with the man who has already been revealed in July. However, some men resist label and continue to present their collections in this program, as Michael Bastian , Tim Coppens , or Korean General Ideas. On the contrary , the designer of womenswear Jeremy Laing will introduce for the first time this season the male models , in the same way défilé mixed Edun , Lacoste and Y-3 . Last grains of the program you will see a hundred designers and brands parading sometimes simultaneously : the " Local Vuitton " , Marc Jacobs, will parade on the evening of Thursday, September 12.

Commenti

Post popolari in questo blog

Orchidee di carta, fai da te.

Girando il web mi è capitato di imbattermi in un blog molto carino che racconta come realizzare fiori di carta!  Quale donna non ama i fiori?!?Sì, d'accordo esistono quelle che dicono che  non amano i fiori, ma... io credo non le credo!(: Mentono!! Sono rimasta folgorata dalla grazia e dalla veridicità di queste piccole creazioni, sono realizzate con della semplice carta, per i più esperti del design ci sono varie carte da poter utilizzare per avere un risultato più efficace, ma di sicuro un foglio da stampante A4 va bene per tutti! Vediamo insieme come si realizzano! Per facilitare il lavoro vi alleghiamo a fine pagina i pdf da poter scaricare, stampare a casa vostra, ritagliare e assemblare!
Auguro a tutti un buon lavoro, Angela.
Fatemi sapere!!!





Seguite i semplici passi qui sotto!





Ecco il risultato finale!



Ecco le immagini da stampare: Questo sarà il retro delle vostre orchidee rosa.

Ecco l'orchidea bianca! Ovviamente essendo il foglio da stampa bianco non avrete bisogno di…

Octopus teeS : Le Innovative t-shirt disegnate da Giorgio di Salvo

Di sicuro avete riconosciuto la grafica del polpo… Sì, è la Octopus di VNGRD disegnata da Giorgio di Salvo.


Il designer milanese è diventato parte integrante del team IUTER, per la quale ha disegnato diverse grafiche, tra cui   la linea Uppercut, la capsule collection che contiene le perle di IUTER. Il famoso brand per la stagione Spring/Summer 2013 IUTER presenta OCTOPUS: un nuovo concept-brand creando una  capsule collection prendendo un "animale" poco visto in giro, ma molto d'effetto, si, il polpo o polipo , a dir si voglia. Caratterizzata da una grafica tentacolare, stampata in all-over sulla parte superiore di felpe con cappuccio e magliette, OCTOPUS è stata e rimane una delle più apprezzate grafiche proposte in ambito street degli ultimi dieci anni, con riconoscimenti internazionali firmati da Complex e dalle principali testate di settore.
Il segno applicato su magliette e felpe crea un effetto davvero dinamico e creativo, davvero un must have per essere cool quest…

Le Stanze dell' Eros di Milo Manara

Ospite con le sue opere dedicate all'eros e al mondo Femminile, Milo Manara, celeberrimo Artista Fumettista Veronese, approda al Palazzo delle Arti di Napoli con la sua Mostra: "Le Stanze del Desiderio". Nelle mie storie il potere  e non solo della seduzione è sempre in mano alle donne - dichiara Milo Manara- Penso che, sia sul piano morale che fisico, le donne superino l’uomo in bellezza e potenzialità. L’umanità farà un passo in avanti decisivo quando sarà governata da donne. Naturalmente noi in Italia arriveremo per ultimi anche a questo traguardo… Parliamo delle opere di Milo Manara, maestro veronese della Nona Arte,   ospite con la mostra “- Le stanze del Desiderio”, presso il Palazzo delle Arti di Napoli – che sancisce la collaborazione con l'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, con cui continua una proficua partnership. "Il PAN continua a caratterizzarsi come luogo privilegiato per i diversi linguaggi del contemporaneo e per gli arti…